Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitÓ alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Ethicom

Formazione

L'elemento distintivo e la novità più importante proposta dall'Agenzia Pilota di Mediazione Sociale sta nella sua proposta formativa, che alterna momenti di didattica frontale a percorsi di simulazione delle mansioni lavorative richieste in contesti protetti. L'offerta dell'Agenzia Pilota di Mediazione Sociale si articola nei corsi del progetto Bussola. Questi offrono varie tipologie di percorsi formativi, capaci di rispondere così alle differenti esigenze e alle potenzialità delle persone con disabilità che sono alla ricerca di un impiego.

Teoria e pratica, dunque. Alternate tra loro all'interno di un unico luogo: il capannone di via Bressan 21 di Milano. Dove è stato allestito uno spazio ad hoc, appositamente attrezzato per svolgere questo tipo di attività. All'interno dei locali, infatti, oltre alle aule per le lezioni frontali (dotate di personal computer e video-proiettori) sono stati allestiti degli spazi per simulare il lavoro che si va a svolgere  in una reception, in un bar e nella cucina di un ristorante. All'interno di questo spazio, i corsisti hanno la possibilità di mettersi alla prova e di sperimentare concretamente la mansione in cui andranno a operare (cuochi, baristi, camerieri, receptionist,...) in una situazione a rischio controllato. Che permette di ottenere un effettivo progresso e un consolidamento dell'autostima personale. Le metodologie formative utilizzate, inoltre, prevedono un elevato livello di partecipazione e coinvolgimento attivo dei corsisti. L'obiettivo è quello di rendere le situazioni “simulate” il più simili possibile a quelle che i corsisti andranno poi a trovare in una realtà lavorativa vera e propria.

L'uso di strumenti tecnologici particolarmente avanzati, inoltre, permetterà di portare avanti l'attività formativa all'interno di un ambiente “immersivo” che consentirà di attivare, nel processo di apprendimento, tutti i sensi. Consentendo di interiorizzare pienamente l'esperienza, non limitandola solo  a un atto mentale e fisico. Ma rendendola anche e soprattutto un'esperienza fortemente partecipata a livello emozionale.  Ad arricchire ulteriormente l'offerta formativa, la possibilità di sperimentarsi all'interno di un laboratorio virtuale. Grazie a un sistema di simulazione, infatti, i corsisti potranno “immergersi” totalmente all'interno di un ambiente virtuale in cui potranno verificare la correttezza delle operazioni eseguite attraverso feedback di tipo visivo e uditivo.

Regione Lombardia CittÓ metropolitana Fondazione Cariplo Formatemp Inail

ANMIL onlus Via F.lli Bressan, 21 20126 Milano - adlmilano@anmil.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands